Se prima eravamo in tree a parlare Chemehuevi, adesso…

On 21 Marzo, 2017, Posted by , In blog, By ,,,,,,,,,,,,,,, , With Commenti disabilitati su Se prima eravamo in tree a parlare Chemehuevi, adesso…

In un mondo che ormai è sempre più amalgamato, in cui la tecnologia accorcia le distanze e le culture, ci sono lingue antiche che ormai vanno estinguendosi. Ecco una classifica, stilata dall’Unesco, delle 10 lingue più rare nel mondo.

Natale per tutti

On 19 Dicembre, 2016, Posted by , In blog, By ,,,,,,,,, , With Commenti disabilitati su Natale per tutti

OMEGA vi augura buone feste e vi ricorda che rimarremo chiusi dal 23 dicembre al 6 gennaio inclusi. Nel frattempo, se volete leggere qualcosa, vi potrebbero interessare alcune tradizioni internazionali relative proprio al Natale.

Noio volevam savuar…

On 25 Luglio, 2016, Posted by , In blog, By ,,,,,,,,,, , With Commenti disabilitati su Noio volevam savuar…

Viterbo – Davanti a voi la celebre square of the Fort, proseguendo, e una volta attraversata square of Herbs, si arriva nella magnifica square of Great Fountain. Si consiglia una deviazione per ammirare anche le bellezze di square of Dante. Siamo a Viterbo, ovviamente. Nella città dei Papi, dove la conoscenza…

Quando la traduzione è una parodia (involontaria) dell’originale

On 5 Luglio, 2016, Posted by , In blog, By ,,,,,,,, , With Commenti disabilitati su Quando la traduzione è una parodia (involontaria) dell’originale

Adattare all’Italiano un’opera straniera è un percorso a ostacoli. A volte si inciampa, con effetti di non-sense. Dal famoso strillo di Hunger Games a Se mi lasci ti cancello, vediamo alcuni esempi Se siete amanti della saga che ha reso Jennifer Lawrence l’attrice più amata da questa generazione di giovani…

Quando la traduzione è un valore aggiunto

On 31 Marzo, 2016, Posted by , In blog, By ,,,,,,,,, , With Commenti disabilitati su Quando la traduzione è un valore aggiunto

…Negli Usa Goldstein ha avuto un riconoscimento piuttosto sorprendente. Non solo secondo molti la sua traduzione – definita “elegante e levigata” dal critico letterario James Wood del New Yorker – ha contribuito al successo fenomenale dei libri (più di un milione di copie vendute nel mondo anglosassone), ma lei stessa…