Noio volevam savuar…

On 25 Luglio, 2016, Posted by , In blog, By ,,,,,,,,,, , With Commenti disabilitati su Noio volevam savuar…

Viterbo – Davanti a voi la celebre square of the Fort, proseguendo, e una volta attraversata square of Herbs, si arriva nella magnifica square of Great Fountain. Si consiglia una deviazione per ammirare anche le bellezze di square of Dante. Siamo a Viterbo, ovviamente. Nella città dei Papi, dove la conoscenza…

Ridiamoci sopra, IT’S MEGL.

On 8 Giugno, 2016, Posted by , In blog, By ,,,,,,,, , With Commenti disabilitati su Ridiamoci sopra, IT’S MEGL.

Ci sono traduzioni che sembrano fatte apposta per strappare un sorriso.  

Robot vs Uomo, 0 a 1.

On 28 Aprile, 2016, Posted by , In blog, By ,,,,,,, , With Commenti disabilitati su Robot vs Uomo, 0 a 1.

Perché è importante una traduzione professionale? Il traduttore automatico è ancora inaffidabile, si rischiano pessime figure. Vi è mai capitato di leggere una brochure, un cartello o magari un menù scritto in un italiano indecente? Cosa avete provato? Che immagine avete percepito, dell’attività che si è promossa in quel modo?…

Quando una traduzione errata entra nel nostro immaginario

On 25 Febbraio, 2016, Posted by , In blog, By ,,,,, , With Commenti disabilitati su Quando una traduzione errata entra nel nostro immaginario

Pollice verso e pollice in su. Si tratta di uno dei gesti più famosi originario del mondo dell’Antica Roma. Naturalmente parliamo del gesto del “pollice in giù”, da contrapporsi al “pollice in su” che, al contrario, indica l’ordine da parte dell’imperatore di risparmiare la vita dello schiavo sconfitto. Tutti sanno…

Tradurre figuracce internazionali

On 11 Gennaio, 2016, Posted by , In blog, By ,,,, , With Commenti disabilitati su Tradurre figuracce internazionali

Parliamo di EXPO 2015. Un evento che avrebbe dovuto dare risalto all’Italia e alla sua “internazionalizzazione”. Il risultato però è stato ben altro. Motivo Traduzioni a dir poco caserecce. Non scrivete come mangiate. …il Corriere della Sera ha notato come diverse parti del sito di EXPO (che si può leggere in inglese e in francese)…